Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:25 METEO:FIRENZE16°19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Attualità martedì 07 gennaio 2014 ore 13:59

Pitti, l'uomo del 2014 è rock

Al via la kermesse della moda maschile a Firenze: 1000 espositori e concerti ad ogni angolo. Rossi: "Investiremo 80 milioni per rinnovare la Fortezza"



FIRENZE — L'edizione numero 85 di Pitti Uomo, che si è aperta alla Fortezza da Basso di Firenze, porta con sè sfide nuove e i problemi di sempre. Il sistema moda italiana infatti rimane ancora fortemente dipendente dai mercati stranieri - l'export fa sengare un +3% nel 2013 rispetto all'anno precedente - mentre i consumi interni stentano a ripartire. "Il mercato della moda uomo sta diventando il più importante del mondo - ha sottolineato il Presidente di Pitti Immagine, Gaetano Marzotto, nel corso dell'inaugurazionne della manifestazione a Palazzo Vecchio - e i grandi gruppi stranieri stanno comprando i nostri marchi migliori, e le grandi fiere internazionali cercano di premere su Firenze e Milano". 
Anche per questo il Presidente della Regione Toscana ha annunciato il proprio impegno per ristrutturare e rinnovare la Fortezza da Basso, trasformandola in un polo espositivo adeguato alle esigenze di una cittò che si candida a diventare il centro prinicpale della moda italiana. "Investiremo 80 milioni di euro - ha precisato il Governatore - mentre il Comune di Firenze si impegnerà a presentare il progetto per la nuova Fiera entro fine Marzo".

Per questa edizione invernale, intanto, la kermesse della moda maschile ha scelto come filo conduttore la musica rock. Concerti ad ogni angolo della Fiera, scarpe e cappelli borchiati in bella mostra negli oltre 1000 stand e ospiti speciali tra cui Vittorio Sgarbi, Pif e Carlo Cracco. In omaggio al tema di questa edizione che durerà fino al 10 gennaio: "Rock me Pitti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Servizio Video

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le abbondanti precipitazioni hanno gonfiato i torrenti provocando esondazioni. Sul Fiume Cecina allerta massima per il passaggio della piena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Politica