Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 15 novembre 2019

Attualità sabato 26 marzo 2016 ore 14:59

Vespa, una corsa lunga 70 anni

Nel 1946 fa Corradino D'Ascanio inventava il motociclo più famoso e venduto al mondo. La Piaggio festeggia con musica, mostre ed una versione ad hoc



PONTEDERA — Era il 23 aprile del 1946 quando venne depositato a Firenze il primo brevetto della Vespa elaborato dall'ingegnere aeronautico Corradino D'Ascanio:.

In quello stesso anno debutta sul mercato la prima versione, la Vespa 98cc, prodotta in duemila esemplari: in breve diventerà oggetto del desiderio di milioni di italiani, simbolo del boom economico, e dallo stabilimento Piaggio di Pontedera arriverà a conquistare i mercati di mezzo mondo - oltre che il cinema -  diventando lo scooter più famoso e venduto al mondo, con 18 milioni di mezzi prodotti. 

Per festeggiare la ricorrenza, la Piaggio riproporrà il suo modello simbolo in una versione celebrativa con da cromi speciali che verrà commercializzata entro l'anno. 

E mentre a Pontedera si aspetta l'inaugurazione ad aprile il nuovo stabilimento automatizzato di verniciatura, la ricorrenza sarà celebrata con una serie di eventi speciali: il 22 aprile al Museo Piaggio l'anteprima della mostra "In viaggio con Vespa. Un'avventura lunga 70 anni". Dal 23 al 25 aprile la città ospiterà un grande raduno di appassionati con vespisti in arrivo dall'Italia e dall'Europa, e il 24 sarà teatro di uno speciale concerto di Enrico Ruggeri.



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca