Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Cronaca sabato 24 dicembre 2016 ore 18:15

La latitanza di due anni finisce alle poste

Dieci denunce per spaccio gravano sulle spalle dell'uomo evaso dai domiciliari. Con un passaporto falso evitava i controlli



PRATO — La sua evasione risale a due anni fa. Da allora era sparito. Ora è riapparso, suo malgrado. 

A smascherarlo sono stati i carabinieri di Prato. Si tratta di un cinese di 26 anni che aveva a suo carico dieci denunce per spaccio di droga. 

I militari lo hanno pizzicato in un ufficio postale al Macrolotto Zero mentre aspettava tranquillamente il suo turno. Doveva attivare una postepay. E invece è finito in manette. 

Una volta portato in caserma, infatti, le impronte digitali hanno confermato la sua identità. Ora dovrà scontare dietro le sbarre la pena residua di un anno e due mesi. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno