Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE18°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Cronaca lunedì 06 maggio 2024 ore 08:09

Rifiuti chissà da dove, scatta la maxisanzione

carabinieri forestali

Tipologia, origine, quantità dei materiali gettati: i registri non erano stati compilati a dovere. Sono intervenuti i carabinieri forestali



PROVINCIA DI LIVORNO — Rifiuti chissà da dove, chissà quali, chissà quanti: per le violazioni sulla registrazione dei materiali gettati è scattata una maxisanzione da 10mila euro nei confronti del legale rappresentante di un'impresa della provincia di Livorno.

Sì perché a intercettare quel carico non tracciato e non tracciabile sono stati i carabinieri del comparto forestale. I militari del Nipaaf (Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale) di Livorno hanno sanzionato un 50enne per inadempienze in materia di rifiuti, in violazione della normativa ambientale sulla loro registrazione.

In particolare i carabinieri forestali hanno accertato che il registro cronologico di carico e scarico rifiuti dell’impresa di servizi che opera nel settore dell'impiantistica, indispensabile per la loro tracciabilità quanto a natura, origine e quantità, non era stato compilato in maniera completa, in violazione degli obblighi di comunicazione previsti dal Codice dell’Ambiente.

I controlli dei Carabinieri Forestali, anche in collaborazione con i colleghi del Comando Provinciale di Livorno, continueranno su tutto il territorio per prevenire e contrastare reati ai danni dell’ambiente. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno