Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:48 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Buffon e la sconfitta dell’Italia: «Ieri un riscontro che non ci aspettavamo. Ecco cosa faremo contro la Croazia»
Buffon e la sconfitta dell’Italia: «Ieri un riscontro che non ci aspettavamo. Ecco cosa faremo contro la Croazia»

Attualità domenica 28 dicembre 2014 ore 10:30

La Siena Firenze si rifà il look

Il 29 dicembre Anas pubblicherà tre bandi per gli interventi di manutenzione straordinaria sul raccordo interprovinciale. Un'opera da 18 milioni



FIRENZE — Due dei tre appalti riguarderanno  i lavori di messa in sicurezza di tutto il raccordo autostradale Siena-Firenze mediante la riqualificazione di gallerie, viadotti,tubature idrauliche in cemento armato e alcuni interventi di sostegno al corpo stradale.

Il primo bando riguarderà il tratto in provincia di Firenze: le imprese che vorranno partecipare avranno tempo fino al 4 febbraio per presentare la domanda. I lavori che avranno un costo complessivo di circa 5,9 milioni di euro dovranno essere completati in 270 giorni

Le imprese interessate a lavorare sul tratto senese, invece, potranno presentare la domanda entro il 9 febbraio, per aggiudicarsi così una commessa da 7,7 milioni, il cui unico vincolo sarà il rispetto dei tempi di consegna dei lavori: 330 giorni

Il terzo bando riguarda infine i lavori di adeguamento nella variante Tosco-Romagnola: un tratto lungo circa 8,6 chilometri in provincia di Firenze tra San Iacopo a Girone e Pontassieve. In questo caso il termine di consegna delle domande è fissato al 2 febbraio, mentre per completare i lavori, che prevedono un'investimento di 5,1 milioni, saranno necessari 460 giorni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno