Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -0°7° 
Domani -3°12° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 16 febbraio 2019

Attualità mercoledì 12 novembre 2014 ore 11:25

Assicurazione auto, ai toscani costa sempre di più

Prezzi in discesa a livello nazionale ma nella nostra regione il premio medio è superiore a quello italiano. Le cifre più alte a Prato e Pistoia



FIRENZE — Tariffe in calo per molti, ma non per tutti nella stessa maniera. E, stavolta, la Toscana sta dalla parte "sbagliata" della lista. E' quanto emerge dall'Osservatorio Assicurazioni Auto di Segugio.it, che ha registrato a partire dalla fine del 2013 un continuo calo dei premi assicurativi a livello nazionale (-7,3% nel secondo semestre dell'anno rispetto al periodo luglio-dicembre 2013) risultato però minore a livello della nostra regione.

Con Liguria e Lazio, infatti, la Toscana è una delle tre regioni in cui i dati mostrano che il premio medio è più alto della media nazionale, mentre la riduzione della tariffa rispetto all'anno scorso è inferiore a quella italiana.

Nel dettaglio, le province in cui il differenziale col dato nazionale è più svantaggioso sono Prato (+34,49%), Massa (+21,83%) e Pistoia (+21,15%). Costo superiore alla media italiana viene registrato inoltre a Pisa (+11,47%), Lucca (+11,07%) e Firenze (+8,52%). In controtendenza, e quindi con un premio RcAuto mediamente inferiore a quello nazionale, sono invece le altre col primato del risparmio che va a Siena (-17,6%) , Grosseto (-10,94%), Arezzo (-9,64%) e Livorno (-2,72%).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità