Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:00 METEO:FIRENZE18°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)

Attualità martedì 03 giugno 2014 ore 13:29

Recuperata opera rubata dai nazisti 70 anni fa

Si tratta di una tavola attribuita ad Andrea di Bartolo trafugata dalle SS dalla villa di Lastra a Signa del collezionista Frederick Manson Perkins



MILANO — I nazisti avevano fatto irruzione nell'abitazione del collezionista il 23 luglio 1944, portando via dalla villa, oltre alla trecentesca Dormitio virginis attribuita a di Bartolo, un'altra ventina di opere. 

Dopo quasi 70 anni, la tavola è stata intercettata dai Carabinieri del nucleo tutela del patrimonio artistico su un sito web specializzato. I carabinieri hanno fornito pochi dettagli sul recupero, limitandosi a raccontare che l'opera, dopo il furto, fu trasferita in Canada e dal Canada in Inghilterra, dove finì nelle mani di un altro collezionista piuttosto noto. Sembra che un'altrettanto famosa casa d'aste stesse per venderla al prezzo di 164.000 sterline.

Dopo l'intervento dei Carabinieri e l'espletamento delle procedure giudiziarie, il dipinto è stato inviato in Italia: i militari lo hanno preso in consegna all'aeroporto di Malpensa e poi lo hanno affidato alla pinacoteca di Brera dove rimarrà in un caveau climatizzato fino al giorno della restituzione ai legittimi proprietari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno