Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:15 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Attualità mercoledì 11 marzo 2020 ore 08:45

Covid, le regole per spostarsi tra comuni diversi

Direttiva del ministero dell'Interno ai prefetti per precisare, ai fini dei controlli, l'applicazione delle nuove restrizioni decise dal Governo



ROMA — Il Viminale ha inviato una direttiva ai prefetti in cui si precisa la corretta interpretazione delle nuove restrizioni anti Covid-19 imposte dal decreto firmato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte che ha esteso a tutta Italia le regole valide per le zone rosse. In particolare, la precisazione riguarda, anche ai fini dei controlli, gli spostamenti tra comuni diversi. 

"E' consentito lo spostamento da un comune all'altro per esigenze lavorative, di salute o per situazioni di necessità adeguatamente comprovate. Chiunque ha diritto a rientrare presso il proprio domicilio", spiega la nota inviata da Matteo Piantedosi, capo di Gabinetto del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese. 

Nella stessa precisazione si fa presente che "non sono previste limitazioni per il transito di merci, né per la circolazione di corrieri merci". 

Riguardo poi all'orario di apertura dei bar e delle attività di ristorazione dalle 6 alle 18, "esso è riferito solo all'apertura al pubblico. L'attività potrà comunque proseguire negli orari di chiusura al pubblico mediante consegne a domicilio , da effettuarsi secondo modalità che non prevedono contatti personali. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno