Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:19 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Attualità martedì 21 febbraio 2017 ore 15:27

Slitta l'interrogatorio di Tiziano Renzi

tiziano

Rinviato a marzo l'interrogatorio al padre dell'ex premier Matteo Renzi, indagato per traffico di influenze nell'inchiesta sugli appalti Consip



ROMA — L'interrogatorio era stato fissato per il 23 febbraio ma è stato rinviato per un impedimento del difensore dell'indagato. Il coinvolgimento di Tiziano Renzi, nell'inchiesta avviata a Napoli e poi trasferita a Roma, è scaturito dai suoi rapporti con l'imprenditore Carlo Russo, legato all'imprenditore napoletano Alfredo Romeo, altro indagato eccellente. 

Il sospetto del procuratore aggiunto Paolo Ielo e del sostituto Mario Palazzi è che Romeo possa aver beneficiato del rapporto di amicizia Renzi-Russo per mettere le mani sugli appalti Consip. Il reato ipotizzato per Tiziano Renzi è traffico di influenze illecite.

Il reato di traffico di influenze illecite del codice penale viene commesso da chi, "sfruttando relazioni esistenti con un pubblico ufficiale o con un incaricato di un pubblico servizio, fa dare o promettere, a sé o ad altri, denaro o altro vantaggio patrimoniale come prezzo della propria mediazione illecita'.

Nell'inchiesta risultano indagati anche il ministro Luca Lotti, il comandante generale dell'Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette e il comandante della Legione Toscana dei carabinieri, Emanuele Saltalamacchia. Nei loro confronti la Procura ipotizza i reati di rivelazione del segreto d'ufficio e di favoreggiamento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il 53enne era stato attivato anche l'elicottero Pegaso. Tutto inutile, per lui non c'è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Monitor Consiglio

Monitor Consiglio

Monitor Consiglio