Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE23°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Politica domenica 19 aprile 2015 ore 13:15

#Toscanacisiamo, Enrico Rossi parte da Livorno

Il governatore ha aperto oggi la campagna elettorale per la rielezione da uno dei territori più colpiti dalla crisi: "L'occupazione al primo posto"



LIVORNO — "Siamo qui perché vogliamo esserci, non ci tiriamo indietro, non siamo indifferenti. Perché è possibile un progetto di rinascita su cui ci siamo impegnati". Parla ai lavoratori cassintegrati, ai disoccupati, agli imprenditori messi in ginocchio dalla crisi, livornesi e non solo, Enrico Rossi, governatore toscano uscente ricandidato per un secondo mandato, oggi a Livorno per la prima tappa del tour elettorale "#Toscanacisiamo".

"Livorno è il punto più sofferente della questione sociale" ha detto Rossi, spiegando  di aver scelto la città costiera per l'avvio della campagna elettorale perché rappresenta "uno dei punti di crisi economica ed occupazionale della regione". Situazione che coinvolge non solo il capoluogo: non a caso, prima di arrivare a Livorno, Rossi ha incontrato i lavoratori di due delle grandi "malate" del territorioa Collesalvetti una delegazione della ex Trw, e a Guasticce i dipendenti  del call center People Care. "C'e' bisogno di garantire prospettive, certezza di un reddito - ha detto Rossi - altrimenti, come si diceva in altri tempi, la pentola sociale diventa davvero esplosiva. Per noi lavoro e occupazione sono al primo posto".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno