Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:11 METEO:FIRENZE11°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Ad oggi l'Italia ha assegnato 11 milioni di vaccini: 3 milioni a Vietnam e Indonesia»

Cronaca lunedì 09 agosto 2021 ore 19:20

In monopattino contro una moto, perde la vita a 27 anni

Il tragico impatto è avvenuto ieri notte in corrispondenza di un incrocio. Il conducente del monopattino è deceduto sul colpo, altri 2 feriti



FIRENZE — Non è sopravvissuto allo scontro fra il suo monopattino e una moto un immigrato di origine cingalese di 27 anni. Si chiamava Mohamed Fahim Abdul Rahuman.

L'incidente mortale è avvenuto ieri notte, intorno alle 1.30, all'incrocio fra viale Don Minzoni e via Masaccio, vicino ai viali di circonvallazione del centro storico. Dopo l'impatto, il cingalese è stato sbalzato lontano e, atterrando sull'asfalto, ha battuto la testa contro lo scalino del marciapiede ed è morto sul colpo. Il conducente e la passeggera della moto sono stati invece ricoverati in codice rosso all'ospedale di Careggi: nonostante i traumi riportati, non sono in pericolo di vita.

Stando a una prima ricostruzione, la vittima stava procedendo su viale Don Minzoni mentre la moto proveniva da via Masaccio e l'impatto è avvenuto all'altezza di un incrocio regolato da un semaforo. Il colpo fatale subìto dal cingalese contro il marciapiede ha reso inutili tutti i tentativi di rianimazione messi in atto dai sanitari del 118 accorsi sul posto.

I vigili urbani hanno acquisito i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona per portare alla luce eventuali responsabilità.

L'incidente mortale della scorsa notte, secondo i dati dell'associazione Consumerismo, è il quarto avvenuto nel 2021 in cui è rimasta coinvolta una persona in monopattino. Alcuni sono avvenuti in Toscana o hanno riguardato persone toscane (vedi qui sotto gli articoli collegati).

E' allo studio del governo una stretta sulle misure di sicurezza da rendere obbligatorie per l'utilizzo dei monopattini, a partire dal casco per il conducente, ma per adesso il provvedimento non si può certo definire in dirittura d'arrivo. L'anno scorso il sindaco di Firenze Dario Nardella emanò un'ordinanza che rendeva obbligatorio l'uso casco in monopattino ma alcuni gestori di agenzie di noleggio presentarono ricorso al Tar contestando il fatto che un Comune potesse disporre questo tipi di divieti e i giudici amministrativi diedero loro ragione annullando il provvedimento.

Oggi sempre Nardella ha annunciato l'avvio di una raccolta di firme per una legge di iniziativa popolare qualora Parlamento e Governo non provvedessero in tempi brevissimi a una legge nazionale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel pomeriggio. Il piccolo ha 4 anni ed è grave. La mamma e il bimbo sono stati trasferiti con l'elisoccorso in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca