Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana

Attualità domenica 08 marzo 2015 ore 10:48

Sdraiati sui binari, l'ultima follia è una moda?

Dopo il caso di Montemurlo anche a Sesto Fiorentino un giovane si è fatto passare sopra il treno prima di fuggire e scomparire. Indaga la Polfer



FIRENZE — Un giovane, forse uomo, si è sdraiato al centro del binario facendosi passare sopra il treno e fuggendo appena questo è passato facendo perdere le sue tracce.

E' successo ieri poco prima delle 11 nei pressi della stazione ferroviaria di Sesto Fiorentino e a vedere la scena sarebbero stati alcuni testimoni che hanno dato l'allarme. 

Un analogo episodio era avvenuto il giorno precedente, alle 13, a Montemurlo e per questo la Polfer, che indaga sull'acaduto, ritiene che possa trattarsi anche della stessa persona.

Impossibile al momento spiegare se si tratti di una persona che ha tentato per due volte il suicidio, di una bravata, o di un nuovo 'gioco'. Sembra, sempre secondo la polfer, che ci sia la possibilità stendendosi in modo perpendicolare sui binari, di evitare il contatto con i treni regionali in transito, cosa che non è possibile con i convogli molto più bassi dell'alta velocità. 

Le Ferrovie fanno però notare che anche sotto un regionale i margini di rischio sono altissimi: basta un giubbotto abbottonato male o un vuoto d'aria per essere colpiti senza possibilità di scampo. 

Gesti che, oltre tutto, hanno avuto ripercussioni sulla circolazione ferroviaria: l'ultimo episodio ha infatti causato il ritardo di circa 40 minuti al convoglio Firenze Campo Marte - Prato, sotto il quale si è steso l'uomo, e ritardi tra 15 e 30 minuti per altri 4 treni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno