Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:29 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord lancia missile verso il Giappone: le sirene d'allarme a Misawa

Cronaca martedì 20 settembre 2016 ore 16:13

Bomba in centro, evacuata una famiglia

L'ordigno da mortaio, residuo della seconda guerra mondiale, è stata ritrovata dai tecnici del Consorzio di bonifica Toscana sud



ASCIANO — Non hanno quasi creduto ai loro occhi i dipendenti comunali a lavoro per un''opera di ripristino dopo l''alluvione che colpì la cittadina negli anni scorsi, quando si sono ritrovati a pochi metri sotto terra l'ordigno bellico. 

Il ritrovamento è avvenuto sugli argini del fiume Lama dove i lavoratori stavano ripulendo la zona dalle sterpaglie e dove l'ordigno bellico è spuntato fuori mezzo sepolto dalla terra.

Sono state immediatamente avvertite le autorità competenti che sono arrivate sul posto per disinnescare e far brillare la bomba, qualora questo fosse ritenuto necessario. 

In via precauzionale una famiglia, che abita a pochi metri di distanza, è stata evacuata dalla propria abitazione. 

L''area dove è stata ritrovata la bomba è attualmente recintata, a lavoro sul posto carabinieri e artificieri per disinnescare l''ordigno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca