Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lavrov all'Onu: «L'Occidente vuole smembrare e cancellare la Russia»

Cronaca martedì 03 maggio 2016 ore 17:20

Sequestrata e violentata per farla prostituire

L'incubo di una ragazza albanese convinta a partire per l'Italia con la promessa di un lavoro. Invece il suo destino era la strada. Un arresto



POGGIBONSI — A finire in manette un altro immigrato di origine albanese di 37 anni, accusato dai carabinieri di sequestro di persona e lesioni personali.

La ragazza si trova in Italia dal 20 di aprile, a Poggibonsi, ed è stata picchiata più volte perchè si rifiutava di prostituirsi.

L'allarme è stato dato dalla sorella della vittima, residente a Grosseto: grazie alla sua denuncia, i carabinieri sono riusciti a rintracciare l'uomo, un operaio edile residente da anni a Poggibonsi; poi, dopo averlo pedinato, hanno individuato anche lo scantinato dove la ragazza era  rinchiusa, in località Staggia. 

La giovane, dopo i primi soccorsi, è stata affidata alle cure della sorella.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca