Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Cronaca giovedì 05 novembre 2015 ore 18:19

Morto per setticemia, i consulenti sono due

Il procuratore Vitello interviene sul caso del paziente morto dopo l'operazione alla prostata eseguita alle Scotte con un robot chirurgico



SIENA — "L'ufficio ha proceduto ad un affidamento di incarico collegiale che vede quali consulenti tecnici non già il solo professor Mario Gabbrielli  - ha precisato Salvatore Vitello in una nota -  ma anche un altro sanitario, nello specifico un chirurgo in servizio presso la chirurgia oncologica dell'ospedale di Careggi in Firenze. Si è proceduto ad affidare consulenza tecnica - ha spiegato Vitello  - onde accertare le modalità e le cause del decesso".

La vicenda è quella del 68enne che il 15 ottobre scorso fu sottoposto a un intervento chirurgico alla prostata e che pochi giorni dopo morì per una setticemia. Sul caso è stata aperta un'inchiesta che al momento coinvolge 28 medici dell'ospedale di Siena.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il terribile incidente è avvenuto tra un'auto e una bicicletta. I medici hanno tentato di rianimare la donna ma per lei non c'è stato niente da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS