Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:24 METEO:FIRENZE16°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stati Uniti, donna ammanettata nell'auto della polizia travolta da un treno merci

Cronaca lunedì 01 novembre 2021 ore 15:40

Tremendo frontale tra due auto, sei feriti

Nello scontro frontale avvenuto tra due auto, sono rimaste coinvolte sei persone che sono state prese in carico dal personale sanitario del 118



SINALUNGA — Sei persone sono rimaste ferite in un tremendo impatto frontale tra due auto avvenuto stamani a Sinalunga.

L'incidente è avvenuto intorno alle 11 in via Reddo Basso ed ha visto coinvolte due auto con sei persone a bordo.

A quanto si apprende dalla Asl un uomo di 46 anni, in codice 1, un uomo di 52 anni e una donna di 72 anni, in codice 2, sono stati trasportati al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria alle Scotte assieme ad un altro uomo la cui età non è stata ancora rilevata.

Altri due feriti, due uomini di 21 e 78 anni, sono stati trasferiti in codice 1 al pronto soccorso dell'ospedale di Nottola. 

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, la Pubblica Assistenza di Torrita di Siena, la Misericordia di Montepulciano, Sinalunga, Rapolano Terme, Foiano della Chiana, carabinieri, vigili del fuoco.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La giovane soccorsa dal personale sanitario del 118 è stata trasferita con l'elicottero Pegaso all'ospedale delle Scotte di Siena, in codice rosso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità