Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:FIRENZE12°19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 24 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Federer lascia il tennis: l'ultimo punto, l'abbracco con Nadal e le lacrime

Cronaca venerdì 22 agosto 2014 ore 12:05

Sub morti, perizia su 30 bombole

Al momento l'unico indagato è il titolare del diving Abc di Talamone. Nelle bombole trovate tracce di monossido di carbonio



BERGAMO — A chiedere l'estensione della perizia a tutte le trenta bombole sequestrate dalla procura di Grosseto, è stato lo stesso legale del titolare del diving Abc di Talamone, unico indagato per la morte dei tre sub nelle acque delle isole delle Formiche. La perizia sarà dunque svolta su tutte le trenta bombole e servirà forse a chiarire le circostanze del ritrovamento di tracce di monossido di carbonio sia nelle bombole dei tre sub che nei loro corpi.
Il ritrovamento di monossido di carbonio nelle bombole ha trovato il riscontro del medico legale, che aveva rilevato la presenza della stessa sostanza anche nel sangue, spiegando così la morte dei tre sub di Perugia, Fabio Giaimo, Enrico Cioli e Gianluca Trevani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una 35enne toscana ha perso la vita nell'incidente avvenuto su una strada statale del Cosentino. Ferito il conducente dell'autoarticolato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità