Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Attualità lunedì 11 dicembre 2023 ore 17:50

Gli studenti toscani studiano da imprenditori del futuro

La presentazione del progetto EYE

Il progetto Eye si estende in tutti i territori della regione. Obiettivo creare una cultura d'impresa già dalla scuola con alla base l'etica



TOSCANA — I giovani toscani studiano anche da imprenditori del futuro. Protocollo di intesa per promuovere tra i più giovani di tutta la Toscana l’educazione all’innovazione imprenditoriale etica. E’ stato firmato in Sala delle Esposizione a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze tra Regione (attraverso il progetto GiovaniSì), Artes Lab, Anci Toscana e i giovani di Confindustria, Cna e Confartigianato. 

Grazie alla firma del protocollo il Progetto EYE Ethics & Young Entrepreneurs, che dal 2011 in Toscana e in 8 Paesi europei rappresenta un vero e proprio laboratorio di cultura di impresa e di ideazione di progetti imprenditoriali innovativi con la persona e il bene comune al centro, sarà portato in tutti i territori della Toscana. Obiettivo del progetto è creare una cultura di base, a partire dalla scuola, che renda gli studenti promotori di progetti imprenditoriali innovativi con alla base l’etica. I partner del protocollo lo promuoveranno nei territori anche periferici attraverso una comunicazione congiunta e un network alla ricerca delle risorse necessarie per realizzare le iniziative locali.

“EYE – ha detto il presidente Giani - è un percorso importante verso la creazione di cultura d’impresa nei confronti delle giovani generazioni, con una forte impronta etica. E quando si affiancano l’imprenditorialità ed i giovani questo aspetto diventa centrale".

Per quanto riguarda il nuovo Trofeo EYE Toscana 2024, che mette a disposizione un premio di mille euro (dalla società benefit Coleliwork), saranno premiate le 4 migliori idee e le quattro migliori menzioni speciali. La premiazione è in programma a Giugno 2024.

Consegnati invece i 4 Trofei EYE Toscana 2023.
Il Trofeo AlumnEYE è andato a MO’ITI Fast food toscano, ideato da un gruppo di studenti del Convitto Cicognini e del Liceo Brunelleschi di Prato. Gli altri progetti finalisti: Vesp (Fossombroni e Galilei di Arezzo), Back in Time (Santa Maria degli Angeli di Firenze) e Deal (Fedi Fermi di Pistoia)
Il Trofeo EYE Social è andato a Golosandia sito web per vendita BtoB e BtoC di prodotti gluten/lactose/sugar free (Istituto Fedi Fermi e Forteguerri di Pistoia). Gli altri finalisti: Unirent (Gramsci Keynes di Prato), Tripworld (Buonarroti di Arezzo), Allsports (Elsa Morante di Firenze).
Il Trofeo EYE Coleliwork per l’economia e il turismo sostenibile è andato a Teta Tour Itinerario turistico per disabili motori (Datini e Dagomari di Prato). Finalisti: #Atlantis (Buonarroti e Galilei di Arezzo), Tres COSAS (Elsa Morante di Firenze), Sun Move (Fedi Fermi e Forteguerri di Pistoia).
Il Trofeo EYE Mentor è andato a EnjoIT il meglio di una vacanza in una app (Russell Newton di Scandicci). Finalisti: Feel Good (Datini di Prato), Green Island (Buonarroti di Arezzo), Sportable (Fedi Fermi di Pistoia).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno