Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Politica lunedì 06 febbraio 2023 ore 15:00

Primarie del Pd, urne aperte, sfidanti in campo

Un seggio per le primarie del Pd
Un seggio per le primarie del Pd

Fino al 12 Febbraio votano gli iscritti per scegliere i 2 candidati alla segreteria nazionale. Il 26 primarie aperte anche per il segretario regionale



TOSCANA — Il lungo percorso congressuale del Partito Democratico iniziato dopo la sconfitta alle ultime elezioni politiche è arrivato alla fase cruciale: da venerdì scorso a domenica 12 Febbraio urne aperte gli iscritti chiamati a scegliere i due candidati alla segretaria nazionale che si sfideranno alle primarie aperte a tutti del 26 Febbraio: in corsa il governatore dell'Emilia Romagna Stefano Bonaccini, la sua vice Elly Schlein, Gianni Cuperlo, ex parlamentare e attualmente membro della Direzione nazionale, e la ex ministra alle infrastrutture Paola De Micheli.

Dopo il primo fine settimana di votazioni, a livello nazionale il candidato in vantaggio è Bonaccini seguito da Schlein, distanziati con percentuali variabili dal 14 al 7% a seconda che la fonte dei dati sia il comitato sostenitore del primo o della seconda. Cuperlo e De Micheli sarebbero rimasti entrambi al di sotto del 10% in base ai dati del comitato di Schlein. C'è ancora una settimana di votazioni e quindi il risultato definitivo si conoscerà soltanto la sera del 12 Febbraio ma, se il trend sarà confermato, gli sfidanti alla 'finalissima' del 26 Febbraio saranno Bonaccini e Schlein.

Per quanto riguarda la Toscana, gli aventi diritto al voto sono circa 23mila già iscritti ad oggi, a cui si aggiungeranno quei tesserati dello scorso anno che possono ancora rinnovare la propria iscrizione il giorno stesso del congresso del circolo di appartenenza.
Ad oggi sono pervenuti i risultati di 97 circoli su un totale di 666 che hanno tempo per riunirsi fino a domenica 12 febbraio. Ecco i primi risultati: Bonaccini è in vantaggio con il 52,37% mentre Schlein ha conquistato il 40,91% dei voti; Cuperlo si è fermato al 5,93% e De Micheli all'1,06%.

Sempre il 26 Febbraio, in Toscana, si terranno anche le primarie aperte a tutti per eleggere il nuovo segretario regionale dem che prenderà il posto di Simona Bonafè: gli sfidanti sono il deputato Emiliano Fossi, ex sindaco di Campi Bisenzio, appoggiato dalla Schlein, e la consigliera regionale lucchese Valentina Mercanti, sostenuta da Bonaccini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno