Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:55 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«L'Economia», come funziona la nuova app del Corriere: l’assistente virtuale e oltre 30 mila contenuti
«L'Economia», come funziona la nuova app del Corriere: l’assistente virtuale e oltre 30 mila contenuti

Attualità mercoledì 12 gennaio 2022 ore 12:33

Stangata carburanti, 340 euro in più a famiglia

Un controllo della Finanza sui prezzi dei carburanti
Un controllo della Finanza sui prezzi dei carburanti

Il Codacons: "In un solo anno la benzina verde è aumentata del 19,5%, il gasolio del 20,6%. Doppio danno per le famiglie"



TOSCANA — In questo inverno funestato dalla quarta ondata dell'epidemia di Covid e dal terrificante rincaro dei prezzi dell'energia il Codacons ha fatto quattro conti relativamente ai prezzi applicati per i due carburanti più diffusi, benzina verde e gasolio. Con risultati sconfortanti.

"Oggi per un pieno di benzina si spendono in media 14,1 euro in più rispetto allo stesso periodo del 2021 mentre per un pieno di gasolio la maggiore spesa è di 13,6 euro - spiega il presidente di Codacons Carlo Rienzi - In un solo anno quindi la verde è aumentata del 19,5% e il gasolio del 20,6%".

Il tutto si traduce in 340 euro all'anno a famiglia di maggiori costi per la benzina e di 328 euro per il gasolio, a cui vanno sommati gli effetti indiretti sull'inflazione: costi più alti per i carburanti comportano un aumento anche dei prezzi delle merci che vengono trasportate su gomma, l'85% di quelle in circolazione in Italia.

Secondo i dati Codacons, la benzina viene venduta oggi a una media di 1,733 euro al litro e il gasolio a 1,598 euro al litro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno