Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Attualità venerdì 13 giugno 2014 ore 15:25

Turismo, segnali positivi per il 2014

Il boom di presenze nel week end pasquale e nei ponti primaverili fa ben sperare anche per il resto della stagione. E la Regione punta a fare sistema



FIRENZE — Il 2013 è stato un anno di sostale stagnazione per il turismo in Toscana, con il crollo delle presenze degli italiani (-4%) compensato in buona parte dagli arrivi dei turisti stranieri, che sono aumentati del 3,7% rispetto all'anno precedente.
Si tratta di dati elaborati dall'Istituto regionale di programmazione economica e territoriale e raccolti dall'Osservatorio regionale per il turismo, che ha anche diffuso alcune previsioni per l'anno in corso.

Grazie alle buone performance che hanno fatto registrare sia il week end pasquale sia i ponti di primavera, dal 25 aprile, al primo maggio al 2 giugno, il 2014 dovrebbe chiudersi con un +2% su base annua.

"Il settore turistico si conferma asse portante dell'economia toscana – ha sottolineato l'assessore regionale al ramo Sara Nocentini – con segnali positivi che si estendono ad un incremento occupazionale di 3mila posti di lavoro aggiuntivi negli ultimi cinque anni e 5mila nuove imprese. Il compito della Regione sarà indirizzato a rafforzare la qualità, intervenendo sulla formazione e sull'efficienza di sistema. Abbiamo a disposizione gli strumenti fornitrici dai fondi europei 2014-2020; 80 milioni da investire in sette anni così da fornire agli operatori strumenti forti per stabilizzare e per far crescere l'offerta ad ampio raggio"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Servizio di Tommaso Tafi

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Cronaca

Attualità

Cronaca