Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:57 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 29 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, Cesarini-Rodini oro nel canotaggio: la gioia e il tuffo in acqua

Attualità lunedì 14 maggio 2018 ore 16:45

Noi e i cinesi, Gad Lerner a Prato - VIDEO

Il popolare giornalista conduce il programma di sei puntate "In difesa della razza". Una di queste è stata girata a Prato, come rivederla



PRATO — Dove comandano i cinesi, a Prato. Gad Lerner ha girato un'intera puntata delle sei in programma di In difesa della razza, un'inchiesta che va in onda la domenica sera su Rai tre e che è possibile anche rivedere in streaming.

Intervistando italiani e cinesi Lerner indaga a fondo sulla situazione della comunità cinese (circa 38mila persone censite) a Prato, la più grande d'Italia.

Si parla dell'industria tessile, dei parrucchieri e dei baristi che sono sempre più a conduzione cinese, dei tabacchini che devono avere un gestore cittadino europeo e addirittura del divieto di sputare per terra.

Un'integrazione molto difficile e ormai molto profonda. Tra gli intervistati da Gad Lerner anche l'ex presidente del consiglio Romano Prodi e un attore cinese che porta in scena spettacoli sui difficili rapporti tra italiani e cinesi.

Tra i vari sforzi del Comune di Prato è di pochi giorni fa la notizia dell'attivazione di una chat per comunicare con la comunità cinese.

Per rivedere la puntata è necessario cliccare qui.


Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il cluster è scoppiato nel Chianti dopo i festeggiamenti di un matrimonio. Decine di persone in quarantena. A renderlo noto il sindaco Baroncelli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità