Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:24 METEO:FIRENZE16°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stati Uniti, donna ammanettata nell'auto della polizia travolta da un treno merci

Attualità martedì 21 aprile 2020 ore 09:00

Addio a Sergio, testimone della strage di Meleto

Sergio Martini uno degli ultimi testimoni della strage di Meleto del 1944
Sergio Martini uno degli ultimi testimoni della strage di Meleto del 1944

Era una figura storica e il coronavirus se lo è portato via. Ad annunciare la scomparsa è stato il sindaco Degl’Innocenti



CAVRIGLIA — Si sedeva su una panchina di legno, nella piazzetta del paese dove si affaccia la chiesa e dove prima o poi passano tutti. Meleto è così piccola che gira gira si finisce sempre lì. E anche quando è andato via per diventare uno degli ospiti di una casa di riposo, la sua gente sapeva che comunque Sergio c’era. Era lontano ma c’era. 

Così come tutti sapevano che lui c’era anche quel 4 luglio del 1944, quando la ferocia nazista travolse il borgo trucidando 93 persone. Sergio aveva quindici anni e gli toccò in sorte di sopravvivere a quella furia ma di dover rastrellare i corpi di familiari, amici e conoscenti. Scene che gli facevano ancora male, ma che ha voluto raccontare ogni volta che quei fatti sono stati commemorati. Sergio Martini era uno degli ultimi sopravvissuti all’eccidio, ma i suoi novantuno anni non gli hanno permesso di sopravvivere al Coronavirus. Se ne è andato ieri – come ha annunciato con belle parole il sindaco di Cavriglia - riaprendo quella ferita che a Meleto non si è mai chiusa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La giovane soccorsa dal personale sanitario del 118 è stata trasferita con l'elicottero Pegaso all'ospedale delle Scotte di Siena, in codice rosso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità