Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:41 METEO:FIRENZE22°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 28 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Federica Pellegrini: «Senza Matteo avrei smesso qualche anno fa»

Cronaca giovedì 18 marzo 2021 ore 11:49

Casi di Covid alla Piaggio, operai in sciopero

I delegati sindacali: "La diffusione del virus nel reparto della linea Quasar è andata peggiorando negli ultimi giorni"



PONTEDERA — "La diffusione del virus nel reparto della linea Quasar è andata peggiorando negli ultimi giorni".

A dirlo sono i delegati sindacali Cappellini, Tecce, Bellagamba, Guezze, Mei, Di Sacco.

"Sono ormai sei le positività accertate tra i lavoratori e tanti altri sono stati posti in quarantena precauzionale, su un organico di circa 60 persone.

Come delegati e come lavoratori delle Meccaniche intendiamo esprimere la nostra preoccupazione di fronte all’aggravarsi della situazione e all’inerzia dell’azienda, che si sta limitando all’adozione delle ordinarie misure di sicurezza."

Per questo, nella giornata di ieri, è scattato uno sciopero di un'ora a fine turno, nel reparto montaggio motori, officina 10.

"Noi lavoratori delle Meccaniche, a tutela della salute e della tranqulillità nostra e delle nostre famiglie, chiediamo che la situazione creatasi venga invece affrontata senza ulterori indugi, con l’immediata adozione di tutti i provvedimenti straordinari previsti dalla normativa, idonei al contenimento della diffusione dei contagi.

Rivendichiamo in particolare - dicono ancora i delegati sindacali - la chiusura del reparto Montaggio motori officina 10 per il tempo necessario alla sanificazione e alla disinfezione generale, alla verifica dell’assenza di altre positività, anche attraverso l’effettuazione di tamponi agli addetti al reparto".

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La minore di 16 anni è finita al pronto soccorso. Dalla Polizia Municipale anche 5 verbali e 300 bottiglie sequestrate per vendita abusiva di alcol
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca