Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE22°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»

Attualità mercoledì 06 luglio 2016 ore 11:30

Diciottenne ucciso, l'automobilista era ubriaca

La ragazza di 23 anni che nella notte ha travolto i due giovani in scooter è risultata positiva all'alcoltest con un tasso 3 volte superiore ai limiti



PONTEDERA — Con un tasso alcolemico tre volte superiore al limite consentito dalla legge. Questo il risultato dell'alcoltest effettuato sulla ragazza di 23 anni di Pontedera che nella notte ha travolto e ucciso con la sua Lancia Y Lorenzo Malacarne, 18enne di Ponsacco, in sella al suo scooter insieme a un'amica di 17 anni.

Nel violento impatto, il primo ha perso la vita restando incastrato sotto le lamiere dell'auto mentre la minorenne ha riportato gravi traumi interni ed è ricoverata in condizioni disperate all'ospedale di Pisa.

La conducente è stata arrestata, secondo la proceduta che scatta in base alla nuova legge sugli omicidi stradali, e ora si trova ai domiciliari.

A Pontedera, si tratta del secondo caso di omicidio stradale accaduto in pochi mesi. A fine maggio la città era rimasta sconvolta dalla morte di Linda Baglioni, nota titolare di un bar del centro, travolta da un'auto guidata da un giovane poi risultato positivo agli esami sulla cannabis mentre attraversava via Veneto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'orrore si è consumato nella notte: lui l'ha avvicinata con gentilezza, poi l'ha afferrata per il collo e minacciata costringendola ad appartarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca