Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:08 METEO:FIRENZE21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Attualità giovedì 28 luglio 2016 ore 12:00

Eremita lascia tutto alla Società della Salute

Ermanno Bartolini, morto a 86 anni in solitudine tra i boschi, ha lasciato la sua eredità alla Società della Salute per aiutare anziani e disabili



MASSA E COZZILE — Una vita passata in solitudine. Felice e da solo, nei suoi boschi, a contatto con natura e animali. Il suo mondo: lavoro nei campi, passeggiate nel bosco, un orto da coltivare, animali da accudire.

Ermanno Bartolini, originario di Massa e Cozzile, ha passato la sua vita vivendo così. Fino a quando, qualche anno fa, si è ammalato gravemente ed è dovuto farsi ricoverare nella struttura ospedaliera di Spicchio, dove dopo alcuni mesi, nell'Agosto 2015 è morto a 86 anni.

A quasi un anno dalla sua morte però la sorpresa: Bartolini ha lasciato tutti i suoi beni alla Società della Salute, per aiutare espressamente anziani e portatori di handicap.

Una sorpresa nella sorpresa perché Bartolini ha sempre vissuto da solo, da vero e proprio eremita, con pochissimi amici scelti, nella zona di Croci.

A rendere noto il lascito del benefattore eremita è stata il sindaco di Massa e Cozzile Marzia Niccoli, diventata erede universale insieme al presidente della Società della Salute Pier Luigi Galligani e al direttore Claudio Bartolini.

Il lascito di Ermanno Bartolini comprende l’abitazione, un appezzamento di terreno e un libretto di risparmio con 22mila euro che saranno destinati, come da precisa volontà del defunto, solo ed esclusivamente ad aiutare anziani e persone con handicap.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura, nell'impatto col suolo, si è ribaltata, riportando danni ingentissimi. Il dirupo è situato nei pressi della linea ferroviaria
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Politica