Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:48 METEO:FIRENZE20°30°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 04 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Federica Pellegrini e il suo compleanno: «Festeggerò con tanto sushi»

Attualità venerdì 13 marzo 2020 ore 09:54

Uragano Covid-19 sul vivaismo toscano

L'associazione dei vivaisti italiani lancia l'allarme sul blocco delle vendite sia in Italia che all'estero a causa dell'emergenza sanitaria



MONTECATINI TERME — C'è anche il comparto vivaistico tra le vittime dell'emergenza sanitaria da Covid-19 a causa di un blocco di ordini e vendite che si protrae ormai dall'inizio dell'epidemia e non solo da quando il Governo, pochi giorni fa, ha disposto la "chiusura" dell'Italia. A lanciare l'allarme per un settore di vitale importanza per l'economia toscana è il presidente dell'Associazione vivaisti italiani Luca Magazzini. "Se muore una pianta di 5 anni sfumano 5 anni di lavoro e investimenti, e per riaverne un’altra analoga e poterla vendere ce ne vorranno altri 5", ha detto Magazzini. 

Le imprese del settore, ha spiegato Magazzini, si rendono "disponibili a ulteriori rafforzamenti temporanei dei protocolli igienici (già severissimi per via della lotta contro le fitopatie provenienti dall’estero in cui siamo impegnati da vari anni) sia nei vivai che nel trasporto delle piante, che non hanno peraltro niente a che fare con il virus Covid-19". Allo stesso tempo, però, i vivaisti chiedono "aiuti finanziari e fiscali" alla luce della paralisi delle vendite. 

Un ulteriore elemento critico che contraddistingue il settore, ha spiegato ancora Magazzini, è "la deperibilità dei prodotti", cioè le piante "che possono morire o ammalarsi se non vengono seguite con cura durante la coltivazione e nella fase di trasporto". In sostanza, "un blocco dell’attività significherebbe compromettere investimenti a medio e lungo termine, non “solo” un’annata produttiva, e porterebbe alla cessazione definitiva di molte imprese". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Aveva 67 anni ed era molto conosciuta la signora che stamattina ha perso la vita nell'impatto con un camion carico di marmo che l'ha investita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità