Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 26 gennaio 2020

Cronaca giovedì 08 giugno 2017 ore 15:01

Svastica e offese contro i candidati sindaci

Scritte con vernice spray contro il primo cittadino uscente di camaiore Del Dotto e contro Daddio sono apparse su un muro in via Nuova



CAMAIORE — Nuove scritte offensive sono state rivolte al sindaco uscente Alessandro Del Dotto. Lo spray usato su un muro lungo via Nuova ha impresso anche il nome di Marco Daddio, candidato primo cittadino per la lista civica "Passione e idee per Camaiore".

"Sindaco sparati" è l'offesa rivolto a Del Dotto, la scritta di qualche giorno fa era invece "devi morire". Al candidato della lista civica è stato scritto "Daddio m...a". Oltre alle scritte anche il simbolo della svastica.

"Dare il buon esempio - ha commentato Del Dotto - è la prima regola per una convivenza civile. Per l’educazione che ho ricevuto, considero questo scempio il risultato di campagne elettorali denigratorie basate sulla critica strumentale, lo scherno in pubblico e lo stravolgimento della realtà a proprio vantaggio. Facile prendere le distanze ed esprimere solidarietà; difficile ma più utile farsi un esame di coscienza. E comunque, per smorzare i toni, l’unica cosa che ci “spareremo” sarà una bella dose di energia per affrontare con la dovuta serenità questi ultimi giorni".



Tag

Casoria, gruppo di ragazzine accerchia e picchia una coetanea: il video che fa discutere

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca