Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:43 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità venerdì 13 novembre 2015 ore 13:39

Orsi da record e oro per la Pellegrini

Il 39/o meeting di nuoto "Mussi Lombardi Femiano" ha registrato il record italiano nella vasca da 25 metri di Marco Orsi nei 50 delfino



MASSAROSA — Marco Orsi batte il record italiano nei 50 delfino: 23"09 il crono, ritoccando di due centesimi il precedente primato. Vittoria per Federica Pellegrini nei 200 stile libero, con un 1'53"64 davanti a Erica Musso e Stefania Pirozzi, seconda e terza. 

"Sono contenta del crono, l'obiettivo era restare sotto l'1'54" e ci sono riuscita anche se la mia bracciata non è ancora così veloce", ha detto subito dopo la gara l'azzurra.

"Adesso - continua Pellegrini - pensiamo agli Europei di dicembre in Israele e poi la mente si comincerà a concentrare per le Olimpiadi. Portabandiera dell'Italia? Sarei onorata di poterlo fare". 

La Pellegrini, che tornerà in vasca domani, si dice particolarmente affezionata al meeting viareggino. 

"Ci vengo  praticamente da sempre - ha detto la campionessa veneta - ma  questa probabilmente sarà l'ultima volta, quindi non volevo mancare, perchè nel 2016, dopo le Olimpiadi di Rio de Janeiro, deciderò sul mio futuro. Viareggio è una città a cui sono legata. Questa come l'edizione dell'anno scorso il Meeting si disputa a Massarosa per i problemi alla piscina di Viareggio, dove spero possa tornare".
Successo anche per Filippo Magnini nei 100 stile libero. "A questo Meeting vengo sempre volentieri - dice Magnini - da quando ero ragazzino ho sempre provato delle belle emozioni, ho stilato una tabella in vista degli impegni che sono gli Europei a breve, per poi pensare alle Olimpiadi, e cominciare a forzare in acqua alternando gli esercizi alla
spalla". 

Tra le donne, negli 800 stile libero si è imposta la viareggina Diletta Carli, con il tempo di 8'18'38'' che migliora di 2 secondi il record della manifestazione. "Mi fa piacere aver migliorato il record davanti al mio pubblico - ha affermato la Carli, che ha ricevuto i compimenti di Federica Pellegrini -. Alla Coppa del Mondo recentemente ci sono stati dei segnali positivi in vista dei prossimi impegni che sono quelli degli Europei, dove spero di arrivare in una buona condizione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno