Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:47 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Turchia, il terremoto apre delle voragini in strada: auto inghiottite

Attualità martedì 15 settembre 2015 ore 11:00

Mattarella riceverà i familiari delle vittime

Lo ha annunciato Daniela Rombi, presidente dell'associazione "Il mondo che vorrei". Al Quirinale anche Marco Piagentini, sopravvissuto alla strage



VIAREGGIO — Dopo diverse richieste di incontro il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il 24 settembre riceverà al Quirinale Daniela Rombi, presidente dell'associazione "Il mondo che vorrei", associazione che riunisce i familiari della vittime della strage di Viareggio.

"Nei giorni scorsi - ha raccontato Daniela Rombi - siamo stati contattati dalla segreteria del Presidente e stamani il Cerimoniale del Quirinale ha dato la conferma". "Siamo contenti - ha poi spiegato - E' una bella conquista, un obiettivo raggiunto, visto che solo pochi mesi fa ci avevano risposto di no. Spiegheremo al Presidente che alcuni reati sono a rischio prescrizione e gli diremo che non possiamo condividere uno Stato che premia o promuove gli imputati".

Il riferimento è, principalmente, all'ex Ad di Fs, Mauro Moretti, che poi è stato nominato Ad di Finmeccanica e che nel 2010 venne nominato cavaliere del Lavoro. Per protestare contro il rischio prescrizione, giovedì i familiari delle vittime della strage saranno davanti alla Camera. 

"Al Quirinale - ha aggiunto Daniela Rombi - Piagentini consegnerà a Mattarella una copia del disegno che suo figlio regalò a Napolitano quando andò a trovarlo all'ospedale". 

Sono 33 gli imputati della strage di Viareggio, avvenuta il 29 giugno 2009 quando un treno carico di gpl deragliò e creò delle esplosioni dove morirono 32 persone.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca