Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:35 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord lancia missile verso il Giappone: le sirene d'allarme a Misawa

Cronaca martedì 07 marzo 2017 ore 11:00

Colpi di mannaia al padre, è tentato omicidio

Dopo una lite il figlio lo ha aggredito nel letto e poi si è dato alla fuga. Il giovane ha raggiunto a piedi la caserma dei carabinieri



VIAREGGIO — Serata di terrore a Torre del Lago, dove i carabinieri della locale stazione, insieme ai colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viareggio, hanno arrestato Leonardo Manfredi, disoccupato di circa 43 anni, che in seguito a una lite nell'abitazione in via Dell'Aquila ha aggredito il padre a colpi di mannaia e di un coltello da cucina di 30 centimetri.

I fatti sarebbero accaduti intorno alle 20,30. Il figlio ha colpito il genitore che era disteso sul letto, colpendolo alla testa, all'addome e sulle mani. L'uomo ferito ha tentato di difendersi facendosi scudo con una sedia, poi è riuscito a far intervenire un'ambulanza che lo ha trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Versilia e in seguito al Santa Chiara di Pisa dove è stato ricoverato nel reparto di rianimazione.

Il figlio, nel frattempo, si era dato alla fuga per poi raggiungere a piedi la locale caserma dei carabinieri con in mano il grosso coltello e raccontando di aver poco prima accoltellato il genitore.

I carabinieri hanno posto sotto sequestro le armi ed eseguito i rilievi nell'abitazione. L'aggressore è stato incarcerato nella Casa Circondariale di Lucca dove rimarrà a disposizione della competente Autorità Giudiziaria, accusato di tentato omicidio aggravato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca