Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Tu si 'na cosa grande», l'emozione di Paola Turci che canta per Francesca Pascale

Cronaca mercoledì 23 agosto 2017 ore 19:45

Giovane muore dopo il bagno nel fiume

Originario della Costa d'Avorio ma residente a San Giovanni Valdarno il 17enne era in vacanza da alcuni parenti nel vicentino. Indagata la zia



VICENZA — Christian Nkoumo Anin è morto a 17 anni dopo essersi tuffato nelle acque gelate del torrente Astico, in provincia di Vicenza. Adesso la zia, che lo aveva ospitato, è indagata per la morte del nipote. La procura parla di atto dovuto, perché il giovane era minorenne e non sapeva nuotare.

Il giovane, residente a san Giovanni Valdarno e calciatore della Laurenziana Firenze, era in vacanza con la zia e i cugini. Il 17enne aveva fatto più bagni nell'acqua del torrente gelato, ma all'ultimo tuffo non è più risalito.

La zia ha quindi lanciato l'allarme, ma quando è stato ritrovato a tre metri di profondità, per Christian non c'era più nulla da fare. Inutili i tentavi di rianimarlo, era già morto per annegamento.

Sarà l’autopsia, disposta dal magistrato, a far luce sulle cause della morte dell'adolescente.

Christian viveva da quattro anni insieme alla famiglia dopo un ricongiungimento familiare. Studiava a Firenze e aveva la passione per il calcio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella notte. Una volta sul posto i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità