Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE14°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Cronaca giovedì 23 febbraio 2017 ore 09:32

Treno contro un'auto al passaggio a livello

Un convoglio ha urtato la macchina di un 50enne che aveva aperto il varco in località La Melatina per raggiungere un terreno di sua proprietà



RIPARBELLA — L'incidente è avvenuto in coincidenza di un passaggio a livello su strada privata. La differenza tra questo tipo di varchi e quelli standard è che non si aprono automaticamente, ma possono essere azionati solo manualmente dai cittadini che hanno necessità di attraversare i binari per accedere a una loro proprietà. E' il caso del passaggio a livello a La Melatina. L'uomo, non si era accorto dell'arrivo del convoglio, così si è ritrovato sulle rotaie proprio nel momento del passaggio del treno, che ha urtato lateralmente la sua auto.

Il fatto, accaduto ieri mattina, ha causato ritardi nella circolazione dei treni. I passeggeri del convoglio, diretto a Cecina, sono stati fatti scendere e hanno raggiunto la destinazione su un bus sostitutivo. Illeso il conducente dell'auto.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la polizia ferroviaria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Spettacoli