Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:45 METEO:FIRENZE21°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Spari contro Trump al comizio in Pennsylvania: caos tra la folla
Spari contro Trump al comizio in Pennsylvania: caos tra la folla

Attualità mercoledì 26 settembre 2018 ore 18:35

Volterra vuole la medaglia al Valor Civile

La chiede Buselli: "Spero che in occasione del 75esimo anniversario della Liberazione di Volterra la Città possa ottenere questo riconoscimento"



VOLTERRA — Conferire la medaglia d’oro al Valor Civile alla Città di Volterra per il coraggio con cui i suoi abitanti, nel 1944, difesero una delle testimonianze più importanti della civiltà etrusca: la Porta all'Arco. E’ la proposta che il sindaco Marco Buselli porterà in Consiglio Comunale l’1 ottobre.

"Spero che in occasione del 75esimo anniversario della Liberazione di Volterra la Città possa ottenere questo riconoscimento – dichiara il primo cittadino - che potrà essere di stimolo e di aiuto alle nuove generazioni, ma che vedrebbe ancora, come testimone vivente, qualcuno di coloro che partecipò a quell'impresa incredibile. Si è trattato di un esempio civico che dovrebbe finire su tutti i libri di Storia".

I fatti risalgono al 30 giugno 1944 quando, durante la ritirata delle truppe tedesche dal territorio di Volterra,venne presa la decisione di minare e distruggere Porta all'Arco, che era stata costruita nel VI secolo a.C. L’obiettivo delle truppe tedesche era di rallentare l'avanzata delle truppe alleate. Dopo una lunga trattativa, il Colonnello Borgiotti riuscì ad ottenere 24 ore di tempo per ostruire completamente la Porta, per tutta l'altezza e la profondità, in modo da evitarne la distruzione. Nonostante la cittadinanza fosse allo stremo, stanca ed affamata, donne e ragazzi, insieme a qualche uomo smantellarono tutto il selciato della Via di Porta all'Arco, riutilizzando le pietre per tamponare completamente l'antica porta. L’impresa è ricordata in due vetrine di Via Porta all’Arco, dove, dal 2014, è allestita una mostra fotografica di immagini d’epoca.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno