Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 16 ottobre 2019

Cronaca venerdì 15 febbraio 2019 ore 18:30

In autostrada con 24mila litri di gasolio

Il carico di contrabbando scoperto in un tir dalla polizia era contenuto in 26 taniche destinate al mercato nero



AREZZO — Stava viaggiando in A1 con 24mila litri di gasolio di contrabbando. Per questo la polizia ha arrestato un 31enne ucraino alla guida di un tir.

Quando gli agenti hanno fermato il mezzo nei pressi di Arezzo, il forte odore di carburante non ha lasciato molto spazio ai dubbi. Dalla documentazione esibita dal camionista risultava che il mezzo trasportava olio lubrificante, caricato in Germania e diretto in Campania.

In realtà c'erano 26 taniche piene di gasolio da immettere sul mercato nero: 24mila litri dal valore di circa 34mila euro. Un trasporto non consono che, in caso in incidente, avrebbe potuto provocare una tragedia.

L'uomo, che secondo quando accertato dai carabinieri era entrato in Italia dal Brennero ed era diretto verso Roma, è stato arrestato con l'accusa di contrabbando e sanzionato per non aver rispettato le regole sul trasporto di materiale pericoloso.



Tag

Siria, Trump: "Tradimento? I Curdi non ci aiutarono durante la Seconda Guerra Mondiale"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca