Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°23° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 22 agosto 2019

Attualità venerdì 06 febbraio 2015 ore 17:22

Mugello, black out elettrici e telefonici

Tecnici dell'Enel al lavoro per riportare l'energia elettrica a Palazzuolo e Marradi. A Volterra domani riaprono le scuole chiuse oggi per neve



PALAZZUOLO — Il traffico sulla A1, l'A15 e la FiPiLi è stato riaperto ai mezzi pensati ma in alcune zone della Toscana, causa neve e maltempo, la situazione resta molto difficile.

Il caso più eclatante è quello di Palazzuolo sul Senio in Mugello, dove da diverse ore è in corso un black out elettrico a causa della neve che ha provocato una vasto guasto alla linea.

Su quest'ultima, spiega l'amministrazione comunale, è in corso da parte dei tecnici Enel un intervento ma ci vorranno ancora molte ore, probabilmente fino a tarda sera, per poterla riparare e riattivare.

Intanto, anche se le condizioni di transitabilità della viabilità restano nella zona piuttosto difficoltose, 4 grandi gruppi elettrogeni Enel sono stati inviati a Palazzuolo scortati dai mezzi della compagnia dei Carabinieri di Borgo San Lorenzo. Due gruppi elettrogeni più piccoli della Protezione civile Mugello sono arrivati con squadre di volontariato a Marradi, altro Comune (così come Firenzuola) dove la situazione permane difficile e si registrano grosse difficoltà anche sulle linee telefoniche. Gli apparecchi saranno messi a disposizione del sindaco allo scopo di garantire il funzionamento di apparecchi elettromedicali salvavita, come i respiratori, in caso di black-out. I due gruppi possono essere facilmente trasportati a casa del malato e sono dotati di cavi che consentono di collegarli immediatamente all'apparecchiatura medica.

Migliora, invece, la situazione in altre zone della regione e, dopo la chiusura imposta per oggi, domani a Volterra le scuole torneranno ad essere aperte e si svolgerà regolarmente anche il mercato settimanale. Tutte le arterie principali e le strade comunali, spiega una nota del Comune, "sono transitabili e da questa mattina è attiva la protezione civile per il ripristino delle condizioni di normalità".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità