Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°14° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 20 ottobre 2019

Politica lunedì 13 aprile 2015 ore 17:25

Tommaso Fattori: "La sinistra sono io"

Servizio di Tommaso Tafi

Il candidato governatore per la lista Sì - Toscana a sinistra ha presentato il simbolo e lanciato la sfida a Rossi: "Le sue sono politiche di destra"



FIRENZE — Si accende la campagna elettorale e cominciano le staffilate tra i candidati.

Ad aprire le danze è stato Tommaso Fattori, nel giorno della presentazione del simbolo e del comitato elettorale della lista che lo sosterrà, nata da un'aggregazione tra le forze politiche di sinistra (Sel, Rifondazione, Pdci) i movimenti e la società civile.

"Rossi non è un candidato di sinistra - ha detto Fattori - ha trasformato la Toscana nel laboratorio del Jobs Act, ha ignorato i referendum del 2011 sulla ripubblicizzazione dell'acqua, ha messo a punto una controriforma della sanità rendendola di fatto privata e ha dato soldi alle scuole private". 

Per questo Fattori propone un'alternativa: "La Toscana deve porsi alla guida delle regioni d'europa - ha detto l'ex portavoce del social forum fiorentino - per una lotta contro le politiche di austerità".

Fattori ha anche ribadito la necessità di un governatore che governi davvero la Toscana e non di un vicerè e ha auspicato un ritorno all'"anomalia toscana", ovvero alla coalizione di forze autenticamente di sinistra che hanno governato per anni la Regione mettendo in piedi un sistema sanitario e di welfare aperto a tutti.



Tag

Meloni a Roma: «Cinquestelle stretti in auto blu come sardine in salamoia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca