Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°16° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 21 settembre 2019

Attualità martedì 03 marzo 2015 ore 10:31

Figli di immigrati a scuola d'Europa

Arriva in Toscana il progetto IParticipate: 80 ragazzi di seconda generazione seguiranno lezioni di educazione civica per diventare cittadini europei



FIRENZE — L'iniziativa è stata promossa dall'Anci Toscana e si svolgerà in 4 città, Firenze, Pisa, Arezzo e Prato a partire dal 13 marzo. I giovani frequenteranno una serie di lezioni teoriche insieme ad altri giovani provenienti da Inghilterra, Germania, Portogallo, Spagna e Grecia e avranno la possibilità di visitare i palazzi delle istituzioni, dal consiglio regionale al Parlamento italiano e quello europeo. Al termine di questo percorso i ragazzi dovranno presentare una serie di progetti.

"Questi giovani - ha detto la presidente di Anci Toscana, Sara Biagiotti - rappresentano una grande risorsa, non solo per favorire l’integrazione e la conoscenza, ma anche per portare un contributo e un punto di vista che nasce da storie e culture differenti. La Toscana e l'Europa che ci immaginiamo si costruisce tutti insieme e si basa sull'interazione culturale".

Un progetto di inclusione sociale fortemente voluto dall'Unione europea per promuovere il diritto di cittadinanza degli immigrati. L'Anci ha invitato tutti i sindaci a promuovere sui territori il progetto IParticipate visto che le domande per prendervi parte dovranno essere consegnate entro venerdì 6 marzo.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità