Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -2°5° 
Domani -1°3° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 12 dicembre 2019

Cultura mercoledì 20 novembre 2019 ore 11:27

Bimba trovata morta, sulle tracce della mamma

Indagini dei carabinieri per identificare la madre e ricostruire la notte dell'abbandono. Un minuto di silenzio in Consiglio Regionale



FIRENZE — Continuano senza sosta le indagini dei carabinieri di Firenze per definire il prima possibile la vicenda drammatica avvenuta ieri a Campi Bisenzio, dove una neonata di pochi giorni è stata ritrovata ormai senza vita in una borsa davanti ad una farmacia (vedi sotto articoli collegati)

Adesso i militari si stanno concentrando nella ricerca della madre della piccina e se non fosse stata lei ad abbandonarla, anche di chi l'ha portata nel borsone davanti alla farmacia. Al setaccio le immagini di videosorveglianza della farmacia e dei negozi della zona.

Nella giornata dovrebbe essere eseguita l'autopsia sul corpicino per stabilire le cause della morte, da una prima ricognizione effettuata dal medico legale non ci sarebbero segni di violenza. Resta da capire se la bambina è morta per il freddo della notte, e quanto tempo prima del ritrovamento è stata abbandonata, forse come ipotizzato la notte tra la domenica e lunedì. La procura ha aperto un'inchiesta ipotizzando il reato di infanticidio.

Questa mattina il consiglio regionale della Toscana ha osservato un minuto di silenzio per la piccola in apertura della seduta odierna. A chieder e il minuto di silenzio la consigliera Monia Monni. Il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, ha accolto la richiesta di Monni definendola un "atto di grande sensibilità".



Tag

Mes, Lucidi annuncia voto in dissenso, contestato dalla ex-M5s Nugnes e dai compagni di gruppo

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca