Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°24° 
Domani 16°25° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 15 giugno 2019

Politica venerdì 14 luglio 2017 ore 18:45

Elisa Simoni approda a Mdp

Elisa Simoni

La deputata di Figline Valdarno, eletta nella fila del Pd e record di preferenze alle primarie del 2012, ha lasciato i dem



FIRENZE — La depuata Elisa Simoni di Figline Valdarno, lontana parente di Matteo Renzi (i nonni erano cugini), ha deciso di lasciare il Partito Democratico per entrare a far parte del gruppo di Articolo Uno-Mdp di Montecitorio.

Simoni ha comunicato la sua decisione a Renzi con un messaggio su Whatsapp.

"E' stata una scelta meditata e dolorosa - ha spiegato Simoni - Io sono sempre stata un mediatore fra il Pd e la sinistra, indurmi a uscire significa che il disagio è forte e mi auguro che serva a far capire che la strada intrapresa dal Partito democratico è molto pericolosa e irresponsabile. E un danno irrimediabile al centrosinistra".

"Il Pd è diventato un'altra cosa - ha proseguito Simoni - somiglia a Forza Italia nel 1994, rincorre il voto moderato, con ricette della destra declinate con il vocabolario del populismo grillino".

Elisa Simoni alle primarie del Pd del 2012 per le politiche raccolse undicimila preferenze. Alle ultime primarie per l'elezione del segretario aveva appoggiato il ministro della giustizia Andrea Orlando.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca