Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°19° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 23 aprile 2019

Politica martedì 02 febbraio 2016 ore 15:25

La testa d'ariete azzurra contro il potere rosso

Forza Italia Toscana completa l’organigramma regionale. Assegnati 20 dipartimenti e a Angelo Pollina va il settore della comunicazione azzurra



FIRENZE — La testa d'ariete azzurra contro i portoni chiusi del potere rosso in Toscana. Con queste parole il coordinatore regionale di Forza Italia Stefano Mugnai ha presentato il nuovo organigramma regionale alla presenza degli azzurri toscani, Massimo Mallegni vice vicario di Mugnai, e il responsabile regionale dipartimenti Giorgio Silli. Oltre ad aver assegnato 20 dipartimenti strategici, come agricoltura, disabilità, credito, politiche abitative, Forza Italia ha sciolto il nodo di chi guiderà il settore comunicazione, di cui finora lo stesso Mugnai aveva trattenuto l'interim: la responsabilità di questo ambito è andata a Angelo Pollina, che dopo l'esperienza di Futuro e Libertà, rientra tra le fila azzurre e lo fa sei anni dopo lo strappo avuto con Denis Verdini. Forza Italia adesso guarda con ottimismo alle prossime elezioni amministrative.

Questi i dipartimenti: Mario Andreini all’agricoltura; Marco Becattini alle politiche per la disabilità; Ennio Cannigiani al credito; Jacopo Cellai per casa e politiche abitative; Ciro Costagliola alla cultura; Fabio Giani ai trasporti; Giorgio Silli all’immigrazione, tema su cui è anche responsabile nazionale nel partito, Silva Gurioli alle relazioni internazionali; Vincenzo Ingarao a politiche imprenditoriali e start up finanziamenti europei; Raffaele Mallardo a attività produttive, commercio e turismo; Alberto Milani a urbanistica e territorio; Sandro Motroni seguirà i Club; Enrico Naldini si occuperà di innovazione e nuove tecnologie; Roberta Pieraccioni è alle pari opportunità e diritti civili; Tullio Rizzini alla sanità; Donatella Santinelli alle politiche europee e internazionalizzazione delle imprese; Lucia Tanti a scuola e università con Elisa Amato come vice; Mario Tenerani allo sport; Franco Trinchitella ai rapporti con le associazioni della piccola impresa.

Soddisfatto Mugnai: "Siamo una squadra forte, motivata, piena di idee e capace di lavorare in perfetta sinergia. Come Forza Italia saremo – afferma – una testa d’ariete azzurra contro i portoni sbarrati del potere rosso in Toscana". Gli appuntamenti per dimostrarlo non mancano, a cominciare dalla prossima tornata amministrativa il cui scacchiere di alleanze e candidati si va rapidamente delineando. "Possiamo vincere e lo faremo. Possiamo – sottolinea il coordinatore regionale –perché siamo uniti prima come partito e poi come centrodestra. E uniti si vince, lo abbiamo dimostrato".

Servizio di Serena Margheri


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca