Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°21° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 22 luglio 2019

Attualità mercoledì 16 marzo 2016 ore 15:34

Meningite, vaccini gratis per le forze dell'ordine

Approvata dal Consiglio la mozione presentata da Mugnai (Fi) e Donzelli (Fdi). Solo la questura di Pistoia ha provveduto a vaccinare i poliziotti



FIRENZE — "La Giunta toscana si impegni ad estendere e velocizzare la possibilità di vaccinazione gratuita antimeningococco C agli operatori della sicurezza che, per ragioni di servizio, si trovano a contatto diffuso con persone che possono essere portatori sani o affetti dal batterio."  E' quanto chiede una mozione, promossa dai capigruppo Fi Stefano Mugnai e Fdi Giovanni Donzelli, approvata all'unanimità dal Consiglio regionale.

"Alcuni sindacati di polizia - ricordano Mugnai e Donzelli nella mozione - hanno chiesto ai questori toscani di vaccinare i dipendenti contro la meningite. Risulterebbe che soltanto la questura di Pistoia, tramite la rispettiva Asl, ha già provveduto a vaccinare i dipendenti che lo hanno richiesto mentre Siena, Firenze, Grosseto e Massa sarebbero in attesa di determinazioni dalle rispettive Asl".

La situazione più grave, si legge ancora, "sembra essere quella di Livorno, dove la locale Asl ha dato appuntamento ai poliziotti che intendono farsi vaccinare tra alcuni mesi, addirittura si parla di 3-4 mesi". 

Mugnai ha ricordato che questa mozione "fa il paio con quella, approvata anche lì all'unanimità, che impegnava la giunta a estendere la campagna vaccinale agli operatori del 118 e a cui ad oggi la giunta non ha dato seguito. Ora vigileremo affinché le istanze del Consiglio non rimangano lettera morta".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca