Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°29° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 18 agosto 2019

Attualità mercoledì 02 aprile 2014 ore 15:54

Guerra dei porti sulla Concordia

Il governatore del Lazio Zingaretti annuncia un accordo con la Toscana per lo smaltimento fra Piombino e Civitavecchia. Ma Rossi non conferma



Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, a chi gli ha chiesto di commentare le dichiarazioni di Zingaretti, ha risposto: ''Lasciamo stare, ne parliamo piu' avanti''.
Per quanto riguarda invece la possibilità di smaltire la nave nel porto di Genova, Rossi ha dichiarato: ''Non faccio nessuna guerra rispetto allo smaltimento della Concordia in porti diversi da quello di Piombino''.
''Pero' attenzione - ha aggiunto il governatore della Toscana -  per portare la nave a Genova ci si impiega cinque giorni  e qualsiasi cittadino puo' capire che trasportare per cinque giorni quel relitto nel Mediterraneo non è il massimo dal punto di vista ambientale''.
Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha invece dichiarato che il porto di Civitavecchia è in campo con una proposta molto competitiva.
''Ho parlato con il presidente della Toscana Rossi: c'è tutta la disponibilità a trovare forme di collaborazione - ha precisato Zingaretti - Smaltire la Concordia in Toscana o nel Lazio è una soluzione dentro le norme e le direttive europee che impongono lo smaltimento nel porto piu' vicino. Qualsiasi altra decisione sarebbe incomprensibile''.
''Lazio e Toscana sono unite e disponibili affinchè questa vicenda si concluda nel migliore dei modi - ha aggiunto Zingaretti - Il progetto Civitavecchio-Piombino è già in campo, bisogna solo valutarne la fattibilità. Non abbiamo mai preteso nulla ma se si tratta di Piombino e Civitavecchia si tratta di scelte imprenditoriali, se diventa un'altra cosa diventa grave''.
''Rinnovo l'appello alla collaborazione con Rossi - ha concluso il presidente della Regione Lazio - affinchè insieme si faccia una proposta italiana a Costa Crociere di cui il governo Renzi spero tenga conto''.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

Cronaca