Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14°17° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 19 ottobre 2019

Attualità mercoledì 18 febbraio 2015 ore 18:01

Meningite, il 21enne in condizioni stazionarie

Il rumeno è sempre ricoverato in terapia intensiva all'ospedale Santa Maria Nuova. Profilassi per altre 50 persone. Centinaia di chiamate alla Asl



FIRENZE — Il giovane abita a Vernio, in provincia di Prato ed è stato colpito da meningite da meningococco di tipo C. Mentre i medici lottano per salvarlo, prosegue l'operazione di richiamo di quanti la sera di San Valentino hanno trascorso qualche ora nella discoteca aretina Tineretului di via Don Sturzo a Pescaiola, dove il ragazzo ammalato ha trascorso la serata.

Pioggia di chiamate ai numeri telefonici messi a disposizione dalla Asl di Arezzo, persone che avevano preso parte alla festa ma anche le semplici richieste di nformazioni.

La titolare del locale sta collaborando all'individuazione delle persone presenti, da 170 a 200 più i 6 dipendenti. E comunque, tramite il passaparola, i media e i social network, la notizia si sta diffondendo rapidamente.

Stando ai primi accertamenti risulta che, alla festa, fossero presenti un gruppo di 40 persone di Chiusi, in provincia di Siena, che comprendeva anche una famiglia con bambini e una donna in gravidanza, 6 di Città di Castello, una famiglia con bambini arrivata da Rimini, 30  arrivati dall’area fiorentina-pratese e altri ancora dal Casentino, da Colle Val D’Elsa, dal Valdarno aretino. 

Ma molte persone mancano ancora all'appello.

Per informazioni si può chiamare i seguenti numeri: 0575 254969 - 0575 255954 - 0575 255963.



Tag

Meloni a Roma: «Cinquestelle stretti in auto blu come sardine in salamoia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità