comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 21°29° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 12 luglio 2020
corriere tv
Conte al concerto della polizia per le vittime Covid: «Sono un essere umano anch'io, mesi difficili anche per me»

Attualità lunedì 16 giugno 2014 ore 19:37

Corporacion America conquista il controllo di Sat

Il giorno prima della chiusura dell'Opa volontaria, il gruppo argentino ha reso noto di aver acquisito piu' del 51% delle quote dell'aeroporto pisano



PISA — Attraverso l'offerta pubblica di acquisto lanciata alcune settimane fa su Sat, Corporacion america ha acquisito 2.336.387 azioni ordinari, parii al 23,696% delle azioni totali e al 32,635% delle azioni oggetto dell’opa.

Sommate a quelle già possedute, il gruppo che fa capo all'imprenditore Eduardo Eurnekian detiene adesso il 51,088% del capitale sociale di Sat. 

''Siamo molto soddisfatti anche perché siamo sempre stati fiduciosi sulla riuscita dell’operazione”  ha dichiarato il presidente di Corporacion America Italia Roberto Naldi

Dieci giorni fa il gruppo e' diventato socio di maggioranza anche di Adf, la società che gestisce l'aeroporto di Firenze e di fatto adesso controlla i due principali scali toscani.

Corporacion America ha precisato anche che, poichè 20% del capitale sociale di SAT è ancora nella mani di soci pubblici, i termini dell’Opa saranno riaperti in conformità alla normativa regolamentare.

Determinante per l'operazione condotta da Corporacion America, la decisione della Regione Toscana di cedere un pacchetto equivalente all'11,09% delle azioni di Sat. E questo nonostante l'aperta opposizione del sindaco di Pisa Filippeschi e di altri enti locali. Il presidente della Regione Enrico Rossi considera fondamentale per l'integrazione industriale fra gli aeroporti di Pisa e di Firenze il ruolo del socio privato.

Guarda qui sotto la dichiarazone in video contro Filippeschi del governatore Enrico Rossi

Ecco il testo integrale del comunicato diffuso da Corporacion America Italia:

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO VOLONTARIA TOTALITARIA PROMOSSA DA CORPORACION AMERICA ITALIA S.R.L. SU AZIONI SOCIETà AEROPORTO TOSCANO (S.A.T.) GALILEO GALILEI S.P.A (“SAT”) – AVVERAMENTO DELLA CONDIZIONE SUL QUANTITATIVO MINIMO

Milano, 16 giugno 2014 – Corporacion America Italia S.r.l. (l’“Offerente”) comunica che alla data odierna risultano essere portate in adesione all’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria (l’“Offerta”) promossa dall’Offerente stesso ai sensi e per gli effetti dell’articolo 102 del Decreto Legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998 e delle applicabili disposizioni regolamentari, complessive numero 2.336.387 azioni ordinarie di SAT, pari al pari al 23,696% delle azioni totali di SAT e al 32,635% delle azioni oggetto dell’Offerta.

Le azioni conferite all’Offerta, unitamente alle azioni già possedute dall’Offerente, rappresentano il 51,088% del capitale sociale di SAT. Risulta pertanto avverata la “Condizione sul Quantitativo Minimo” (ossia il raggiungimento da parte dell’Offerente di una partecipazione pari al 50% più una azione del capitale sociale di SAT).

Il giorno 17 giugno 2014 rappresenterà l’ultimo giorno del periodo adesione all’Offerta. Ricorrendo l’ipotesi di avveramento anche della “Condizione sui Soci Pubblici” (ossia il mantenimento da parte dei soci pubblici di una partecipazione pari al 20% del capitale sociale di SAT), i termini dell’Offerta saranno riaperti in conformità alla normativa regolamentare.


Enrico Rossi - dichiarazione


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca