Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°27° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 20 giugno 2019

Attualità martedì 11 novembre 2014 ore 10:40

Comune di Prato al Tar contro pista da 2400 metri

Il sindaco Biffoni durante il consiglio comunale straordinario: "Ricorso pronto ma non vorrei fosse un giudice a decidere il futuro della città"



FIRENZE — Il confronto con la Regione, col presidente Rossi e con gli altri sindaci della Piana va avanti. Ma nel frattempo Prato si attrezza per combattere in prima linea la battaglia contro l'allungamento a 2400 metri della pista di Peretola come previsto dal masterplan dello scalo fiorentino.

E nel consiglio comunale straordinario convocato proprio sul tema dell'ampliamento dell'aeroporto di Peretola il sindaco Matteo Biffoni ha fatto sapere che "il ricorso al Tar è pronto, già sottoscritto e firmato" anche se ha specificato che "quella dei tribunali non è la strada ideale per decidere il futuro e questa rappresenta comunque una sconfitta per la città".

Il primo cittadino ha quindi aggiunto di sperare che "la politica abbia la capacità di riprendere in mano questa partita, sedendoci ai tavoli dove si decide" e si è augurato che "per il ruolo che ricopro voglio ancora pensare che sia la battaglia della mia città, di una città unita".

Un altro ricorso al Tar, in questo caso contro il Pit della Regione che prevede il limite di allungamento della pista a 2000 metri, era stato invece preannunciato nei giorni scorsi da Enac, l'ente aeroportuale che nel suo piano di sviluppo dello scalo ha invece previsto di arrivare a 2400 metri.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Cronaca

Cronaca