comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 20°29° 
Domani 22°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 14 luglio 2020
corriere tv
Zaia: «Isolato ceppo virus serbo, è più aggressivo»

Attualità venerdì 06 marzo 2015 ore 18:25

Uragano, danni per 400 milioni di euro

Questa la prima stima fornita dal governatore Rossi dopo i sopralluoghi in Versilia e nel pistoiese, due delle zone più colpite dal maltempo



FIRENZE — Danni per 300 milioni di euro alle aziende agricole e al florovivaismo, per altri cento milioni agli enti pubblici: a fornire i dati è il presidente della Regione Enrico Rossi dopo i primi sopralluoghi sui luoghi del disastro e un confronto con i Comuni e la protezione civile. Lo stato di emergenza è già stato dichiarato ed entro 10 giorni i sindaci inoltreranno alla Regione un elenco dei danni più dettagliato. 

"Le cifre finali potranno variare ma non credo che quelle che abbiamo ipotizzato siamo molto lontane dalla realtài - ha dichiarato il governatore - E' chiaro che da sola la Toscana non può farcela, sarà necessario l'intervento del governo".

In attesa che da Roma arrivi un segno, Rossi ha già preso contatto con il vicepresidente della Banca europea per gli investimenti Dario Scannapieco per ottenere finanziamenti a tasso agevolato da erogare alle imprese danneggiate attraverso banche locali, con la Regione pronta a dare il suo contributo per un ulteriore abbattimento degli interessi. 

Questione a parte le carenze del sistema di allerta meteo: gli esperti del Lamma avevano annunciato un’allerta maltempo moderata e invece in Toscana è arrivato un uragano. “Su questo credo che sia necessario un intervento politico – ha detto Rossi – Evidentemente affidarsi agli scienziati non basta: la prossima volta, in base alle segnalazioni degli esperti, sarò comunque io a stabilire come gestire l’allarme e come avvisare la popolazione”.

Servizio di Elisabetta Matini


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità