Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 18 febbraio 2020

Attualità giovedì 21 maggio 2015 ore 16:05

Wangia, quando Italia e Cina si incontrano

Toscana promozione, Cna e Confindustria Toscana e di Firenze hanno presentato un progetto per promuovere l'eccellenza italiana nel mercato cinese



FIRENZE — Wangia ( Wangia international trading co. ltd) è una joint venture nata con l'obbiettivo di diffondere il made in italy in Cina valorizzando il territorio, le produzioni e la cultura italiana.

L'associazione si sviluppa su due linee di business: l'organizzazione e la gestione di un padiglione, dedicato alla promozione dei brand italiani, al salone del lusso Hainan Rendez-Vous e l'apertura di una catena di negozi con nome Open Italia che rappresenti le produzioni italiane d'eccellenza in settori come: fashion & Accessories, furniture & design e food & beverage.

L'investimento totale dell'operazione ammonta a 6 milioni di euro e prevede entro il 2016 l'apertura di 9 negozi che coinvolgeranno 90 aziende selezionate di piccola e media dimensione. Entro il 2019 è prevista l'apertura di altri 19 negozi in franchising nelle principali città cinesi.

Per le imprese italiane sarà quindi l'occasione ideale per far conoscere la loro eccellenza. 

Stefano Giovannelli - video
Saverio Paolieri - video


Tag

Coronavirus, Spallanzani: «Niccolò sempre sereno e di ottimo umore»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca