Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE21°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lombardia, Bertolaso: «Tra i vaccinati con doppia dose zero morti da variante Delta»

Attualità domenica 18 agosto 2019 ore 15:50

Greta e web spodestano la politica al Carnevale

Foto Facebook Carnevale di Viareggio

Ecologismo, lotta all'omofobia, internet protagonisti del Carnevale di Viareggio 2020. Presentati i bozzetti di carri e mascherate



VIAREGGIO — Sono stati presentati ufficialmente alla Cittadella del Carnevale di Viareggio i bozzetti dei nove carri di prima e cinque di seconda categoria, delle nove mascherate di gruppo e delle altrettante maschere isolate che nel 2020 sfileranno sul lungomare. E ancora una volta i maestri carristi hanno si sono fatti interpreti dell'epoca in cui viviamo, dominata dalla paura del clima che cambia, dei giganti del web che somigliano sempre più a creature orwelliane e a una geopolitica impazzita in cui gli equilibri nati nel secondo dopoguerra si sfaldano come neve al sole. 

E allora ecco Greta Thunberg in versione Dorothy del Mago di Oz, o la Cina in veste di tigre tecnologica che assesta una zampata agli Usa di Donald Trump.

Qualche dettaglio in più: Cristiano Ronaldo sarà protagonista del carro di Umberto, Stefano e Michele Cinquini. Jacopo Allegrucci, vincitore della scorsa edizione, sfilerà con 'Paese delle meraviglie' ipertecnologico dominato dalle icone dei social network. Il centauro dell'ignoranza galoppante, invece, balzerà sul carro di Roberto Vannucci. Greta, poi, sarà portata in trionfo dalla famiglia Lebigre Roger. Il messaggio contro l'omofobia sarà lanciato dal valzer sul carro dei fratelli Breschi. E poi Fabrizio Galli irromperà con un grande Re Carnevale, Messaggio contro le corride sull'opera di Carlo Lombardi. E rimanendo in tema di animali, anche se allegorici, c'è anche la tigre cinese super tecnologica di Alessandro Avanzini a simboleggiare l'avanzata della Cina. All'intelligenza artificiale, invece, penserà Luigi Bonetti. 

Una presentazione, quella di quest'anno, che si è svolta a poche ore dalla notizia della morte di Arnaldo Galli, uno dei più grandi carristi che Viareggio abbia conosciuto. Se n'è andato a 93 anni e nella mente di tutti, alla Cittadella, sono ricomparsi come per magia i suoi capolavori, pura poesia di cartapesta e di colore. 

I Corsi mascherati sono in programma l'1, 9, 15, 20, 23 e 25 febbraio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E’ di Francesco Pantaleo, il ragazzo di Marsala scomparso a Pisa, il cadavere carbonizzato trovato sul ciglio di un fossato ad Orzignano nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità