Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°22° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 23 maggio 2019

Attualità mercoledì 15 maggio 2019 ore 15:25

A1, chiusure fra Firenze e Incisa e nel Mugello

Nella notte fra il 16 e il 17 Maggio previsti lavori alla pavimentazione, fra il 18 e il 19 la demolizione di un cavalcavia. I tratti interessati



FIRENZE — Autostrade per l'Italia ha programmato una serie di lavori che comporteranno chiusure e deviazioni nell'area fiorentina della A1 e in prossimità dell'uscita di Barberino di Mugello.

In particolare, fra le 22 di giovedì 16 Maggio e le 6 del mattino successivo sarà chiusa al traffico l'entrata della stazione di Barberino di Mugello in direzione Bologna.

In alternativa, si consiglia di entrare alla stazione autostradale di Firenzuola Mugello, sulla A1 Milano-Napoli Direttissima. Chi proviene da Roma/Firenze ed è diretto verso Bologna, all'altezza del km 262+200, sarà obbligatoriamente deviato dalla A1 Direttissima alla A1 Panoramica. Dopo la deviazione obbligatoria sulla A1 Panoramica, all'altezza del km 256+700, poco prima dell'area di servizio "Aglio est", si potrà rientrare sulla A1 Direttissima, oppure si potrà proseguire sulla A1 Panoramica, in direzione di Bologna.

Sempre sulla A1, fra le 22 di sabato 18 Maggio e le 7 di domenica 19, nell'ambito dei lavori per l'ampliamento a tre corsie della carreggiata, sarà demolito il cavalcavia situato al km 303+800. Per consentire l'esecuzione dell'intervento, sarà chiuso alla circolazione, in orario notturno, il tratto compreso tra Firenze sud e Incisa Reggello, in entrambe le direzioni, verso Roma e in direzione di Firenze-Bologna. Nello stesso orario saranno, inoltre, chiuse le aree di servizio "Chianti est" e "Chianti ovest".

In alternativa si consigliano i seguenti itinerari: verso Roma, dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Firenze sud, si potrà percorrere la viabilità ordinaria dove, per l'occasione, sarà predisposta segnaletica temporanea di colore giallo, indicante "Roma" con rientro sulla A1 alla stazione autostradale di Incisa Reggello, per proseguire in direzione di Roma; verso Firenze/Bologna, dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Incisa Reggello, si potrà percorrere la viabilità ordinaria dove, per l'occasione, sarà predisposta segnaletica temporanea di colore giallo, indicante "Bologna" con rientro sulla A1 alla stazione autostradale di Firenze sud, per proseguire in direzione di Firenze/Bologna.

Altre chiusure sono programmate l'1 e 2 giugno, il 22-23 giugno e, probabilmente, anche 29-30 giugno. Nella notte tra l'1 e il 2 giugno, la chiusura sarà anticipata alle 21, con riapertura all'indomani alle 6, per il Motomondiale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cultura e Spettacolo